Regione Lombardia

Coronavirus | L'aggiornamento del Sindaco Loukiainen

Cari ronchesi,
vi scrivo per aggiornarvi sulla situazione per quanto riguarda il coronavirus a Ronco Briantino.

L’ATS mi ha comunicato che dall’inizio dell’epidemia a Ronco ci sono stati due casi di contagio.
La situazione è ferma alla data del 5 marzo e questa è una cosa positiva. 

Dobbiamo continuare così, riducendo drasticamente i contatti sociali, stando a casa il più possibile e uscendo solo per le cose essenziali. È l’unico modo che abbiamo per contrastare la diffusione del virus. Posso confermare che i ronchesi stanno dando grande dimostrazione di senso civico e di responsabilità. Di questo vi ringrazio e vi chiedo di continuare così.

Ovviamente restare a casa è ancora più importante per le persone fragili, quindi gli anziani e le persone con pregressi problemi di salute. Per andare incontro a loro, si sta attivando il volontariato per sostenere il supermercato Sigma e la farmacia Ranieri nella consegna a casa della spesa e dei farmaci. A breve riceverete a casa il volantino con tutte le indicazioni.

Intanto, per dare informazioni agli anziani, è attivo il numero di telefono comunale 334 1141124, dal lunedì al sabato, dalle 9.00 alle 18.00.

È molto importante ricordare che qualsiasi iniziativa comunale sarà illustrata sul sito, tramite app e con manifesti affissi o volantini distribuiti dall’Amministrazione con le solite modalità.

Nessuno è incaricato di andare casa per casa a fare tamponi e distribuire mascherine. Occorre ribadire questo soprattutto agli anziani per evitare che restino vittime di truffe e raggiri.
Il numero di telefono comunale, oltre alle forze dell’ordine, potrà dare indicazioni anche su questo genere di questioni.

Con l’occasione ribadisco le modalità di accesso agli Uffici Comunali. In Comune è stata ridotta la presenza di personale e l’accesso avviene solo su appuntamento. Fortunatamente molte questioni si risolvono già al telefono o via email.

Vi invito infine a esaminare le proposte messe a disposizione da varie aziende per questo particolare periodo all’indirizzo https://solidarietadigitale.agid.gov.it/#/ (il link è disponibile anche sul sito comunale, nella sezione notizie). Si tratta per esempio di abbonamenti digitali gratuiti a giornali e riviste, ma anche di molto altro.

Ribadisco ancora l’invito a restare a casa. Sarà premura dell’Amministrazione tenervi aggiornati sugli sviluppi di questa delicata situazione che stiamo vivendo. Raccomando il massimo rispetto dei comportamenti corretti per evitare la diffusione del virus. 

Insieme ce la faremo a superare questo periodo.

Cordiali saluti,
Kristiina Loukiainen