Regione Lombardia

Annullamento procedura per la presentazione delle domande per l’assegnazione di unità abitative destinate ai Servizi Abitativi Pubblici SAP (es case popolari)

Pubblicato il 9 marzo 2020 • Avvisi , Comune , Edilizia

In seguito alla dichiarazione di illegittimità da parte della Corte Costituzionale dell’articolo 22, comma 1, lettera b), della legge regionale n. 16/2016 nella parte in cui richiedeva il requisito di almeno 5 anni di residenza o di svolgimento dell’attività lavorativa in Regione Lombardia per poter presentare domanda di assegnazione di un servizio abitativo pubblico, si rende necessario annullare l'Avviso pubblico ID 2060 in attesa che Regione Lombardia adegui il regolamento regionale n. 4/2017 e la piattaforma informatica regionale, così da garantire che le procedure di selezione e assegnazione delle unità abitative si svolgano nel pieno rispetto di quanto statuito dalla Corte Costituzionale.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare lo 039.6079023  int. 7