Regione Lombardia

Aggiornamento Coronavirus: nuovi chiarimenti relativi all’applicazione dell’Ordinanza

Pubblicato il 27 febbraio 2020 • Emergenza , Comune , Sicurezza

Cliccando qui si possono leggere i nuovi chiarimenti pubblicati da Regione Lombardia in merito all'Ordinanza firmata domenica 23 febbraio dal Presidente Attilio Fontana di concerto con il Ministro della Salute Roberto Speranza. 

L'obiettivo è quello di dare risposte alle seguenti domande e a tante altre:

  • Manifestazioni fieristiche, sagre e fiere possono essere regolarmente svolte?
  • Quali sono gli istituti e i luoghi della cultura del codice dei beni culturali e del paesaggio?
  • I comuni e gli uffici pubblici sono aperti?
  • Le case di riposo/RSA restano aperte a visite di parenti? Ci sono indicazioni sui centri diurni?
  • Cosa è previsto per le attività ludico-sportive?
  • Cosa è previsto per le cerimonie civili e religiose?
  • Chi può chiudere il pronto soccorso e le strutture sanitarie e sociosanitarie territoriali?
  • Che restrizioni devono adottare gli esercizi commerciali che svolgono più tipologie di attività nella stessa sede?
  • Ci sono delle restrizioni per i ristoranti?
  • In quali casi il bar può rimanere aperto?
  • Quali attività di somministrazione di alimenti e bevande sono soggette a ordinanza?
  • Quali attività possono restare aperte all’interno dei centri commerciali?
  • Sono previste restrizioni per i servizi erogati dalle unità di offerta sociosanitarie di tipo residenziale, semiresidenziale e ambulatoriale?
  • Le strutture sanitarie e sociosanitarie residenziali restano aperte alle visite di esterni?
  • Le raccomandazioni per prevenire il contagio da coronavirus devono essere adottate anche dalle donne in gravidanza?

Per maggiori informazioni si invita a fare riferimento al sito di Regione Lombardia.