Natale 2021 - Auguri del Sindaco

Pubblicato il 24 dicembre 2021 • Comunicazioni del Sindaco

Cari ronchesi,

ci stiamo avvicinando a Natale e alla fine dell’anno 2021. Prima di fare a tutti voi i miei più sentiti auguri desidero cogliere l’occasione per alcune note sull’anno trascorso.

Anche l’anno che sta per finire è stato segnato dalla pandemia; dalle preoccupazioni, misure di sicurezza, da molti malati, da perdite di vite, ma fortunatamente anche dalla scoperta di vaccini per combattere il covid 19 e da una campagna vaccinale senza precedenti. Mi auguro che anche gli indecisi e chi finora ha rifiutato il vaccino vogliano cogliere questa importante opportunità per mettere se stesso e i propri cari in sicurezza. A Ronco Briantino il virus, quest’autunno, ha raggiunto la casa di riposo quando ormai speravamo di averla evitata; fortunatamente, grazie al vaccino e all’impegno della struttura e degli operatori, gli esiti sono stati contenuti. Attualmente il numero dei contagi nel nostro Comune è in aumento coerentemente con l’andamento generale della nostra Regione. Ricordo con commozione il 18 marzo scorso, giornata dedicata alla commemorazione delle vittime del covid 19. Per tale occasione l’Azienda Agricola Garghentini ha donato e messo a dimora una bellissima pianta di ulivo nel prato adiacente alla scuola dell’infanzia.

L’anno 2021 è stato molto intenso dal punto di vista dell’attività amministrativa. Sono stati ultimati importanti lavori pubblici, come le facciate della scuola materna e la messa in sicurezza antincendio del Municipio e della biblioteca. Sono iniziati lavori di asfaltatura che proseguiranno con la bella stagione in primavera. Sono attualmente in corso ingenti opere di rifacimento della fognatura eseguite da Brianzacque. Auspichiamo che la prima fase dei lavori, quella relativa a Via Brigatti, possa concludersi entro il mese di gennaio. Siamo consapevoli dei disagi che questi lavori causano alla cittadinanza e alle imprese, ma sappiamo anche che i lavori di ampliamento delle fognature non erano rinviabili.

Da poco sono stati conclusi i lavori per la realizzazione del nuovo impianto di illuminazione presso le scuole di Via Mandelli e a breve, appena le temperature lo permetteranno, sarà completata nella stessa area la pavimentazione e installazione delle attrezzature fitness a disposizione di tutta la cittadinanza.
Proprio in questi giorni sarà indetta dalla centrale di committenza della Provincia di Monza e della Brianza la gara per i lavori delle piste ciclabili verso Bernareggio e Merate che saranno realizzate nel 2022.

Nel corso dell’anno abbiamo approfittato dei momenti di calma dell’andamento della pandemia per creare occasioni di aggregazione per la comunità, sempre nel rispetto delle misure di sicurezza. Ricordo con particolare calore la serata organizzata a giugno per la consegna della Costituzione ai neo 18enni nel parco della villa comunale. È stato il primo vero evento pubblico dall’inizio della pandemia, seguito poi da una serie di spettacoli teatrali organizzati dal Cine-Teatro, sempre nel parco della villa comunale. La festa patronale, seconda domenica di ottobre, organizzata in collaborazione con la Parrocchia, le associazioni e i commercianti, è stata un successo che speriamo di ripetere l’anno prossimo, magari ancora con l’aperitivo in piazza e il pranzo all’aperto cucinato dai ristoratori ronchesi e con il ritorno del torneo dei rioni.

L’8 dicembre scorso abbiamo festeggiato l’avvicinarsi del Natale con i bambini grazie alla collaborazione della banda, delle associazioni e dei volontari. In occasione di “IlluminiAMO Ronco” sono state inaugurate anche le bellissime luminarie, sia per le vie del paese che in Municipio. Le luminarie sulle strade, che non si vedevano da molti anni a Ronco, sono frutto della collaborazione di ben 52 tra commercianti, imprese e aziende che hanno suddiviso tra loro la relativa spesa al netto di un contributo da parte del Comune. Per garantire la fornitura elettrica necessaria hanno messo a disposizione il proprio impianto alcuni tra imprese, condomini, associazioni e anche la Parrocchia. Ringraziamo tutti per la generosità e la collaborazione per la riuscita dell’impresa, non così ovvia vista la sua complessità.

L’anno 2021 sta per terminare e tra gli adempimenti di fine anno affronteremo in consiglio comunale l’approvazione del bilancio di previsione per gli anni 2022-2024. Siamo felici di ribadire l’ottimo stato di salute del nostro bilancio, sia per quanto riguarda la spesa corrente, sia per quanto concerne la spesa di investimento. I compiti e gli adempimenti dei Comuni sono in continuo aumento e servono persone e competenze per farvi fronte. Siamo pertanto davvero contenti per essere riusciti ad assumere nuovo personale dopo tanti anni di limitazioni che hanno penalizzato i Comuni virtuosi come il nostro.

Come possiamo tutti constatare passeggiando per le vie di Ronco, si è ripresa l’attività edilizia, sempre nel rispetto del Piano di Governo del Territorio in vigore dal 2010 e molto rigoroso nelle sue limitazioni. Questa ripresa ci aiuterà ad affrontare la spesa necessaria per le opere pubbliche previste dalle linee programmatiche di amministrazione.

Rivolgo infine un sentito ringraziamento a quanti contribuiscono al bene comune dedicando energie e tempo a favore della comunità e ringrazio coloro che vivono Ronco con senso civico e responsabilità.

Auguro a tutti Buon Natale e sereno Anno Nuovo.

Un abbraccio
Kristiina Loukiainen