Regione Lombardia

Inserimento lavorativo

Ultima modifica 1 gennaio 2020

I Servizi Sociali collaborano con il Servizio Inserimenti Lavorativi (SIL), gestito da Offertasociale. Nelle sedi di Vimercate e Bernareggio, il servizio si occupa di aiutare le persone svantaggiate da un handicap fisico o psichico a inserirsi nel mondo del lavoro.

Le tappe dell'inserimento

  1. L'assistente sociale comunale, dopo colloqui per la conoscenza e la raccolta di informazioni, se ritiene adatto per la persona con disabilità il percorso formativo proposto dal SIL, invia a quest'ultimo una scheda di segnalazione.
  2. Ricevuta la segnalazione, SIL procede alla valutazione delle potenzialità lavorative attraverso incontri diretti con la persona e con la famiglia (se minorenne).
  3. Successivamente SIL elabora una relazione di orientamento e un progetto di tirocinio formativo e/o finalizzato all'inserimento lavorativo. Il Servizio Sociale riceve copia della relazione e collabora con SIL per l'attivazione del progetto (eventualmente attiva direttamente gli interventi di competenza comunale).
  4. Infine SIL identifica in strutture pubbliche, in aziende private o in cooperative di lavoro presenti sul territorio, l'idoneo posto dove inserire la persona con disabilità.

I tempi di attesa dipendono dalla patologia dell'utente e dai posti disponibili.

Segnaliamo che sul territorio ronchese è presente la Cooperativa Sociale Onlus La Rosa Blu, in via Cesare Battisti 17. Per maggiori informazioni si consiglia di contattare direttamente la struttura al numero 039 6079577.